Menu
Escort services
Worldwide overview adult workers
Red light district workers
Erotic models

THE STRINGPOINT GROUP

Due amici

Maria stava aspettando la sua ragazza in un ristorante, avevano accettato di fare di nuovo la spesa. Gli amici lo adoravano moltissimo e lo facevano un paio di volte all'anno, quest'anno non era successo a causa dei problemi sul lavoro della sua amica. All'inizio dell'anno, Christel era stata coinvolta in una riorganizzazione del suo lavoro, all'inizio sembrava che sarebbe stata licenziata. Fortunatamente non era successo, ora lavorava in un altro dipartimento, era molto impegnata e doveva imparare molto. Maria conosceva Christel ormai da quasi trent'anni, si erano conosciuti alle elementari. Il primo anno erano stati avversari, spesso litigando nel cortile della scuola. Dopo le vacanze avevano seppellito l'ascia di guerra, in seguito erano diventati inseparabili. Durante il periodo in cui sono andati a scuola hanno fatto tutto insieme, al liceo è rimasto così. Non appena un ragazzo entrava in una delle vite, doveva adattarsi all'altra ragazza. All'età di diciotto anni avevano fatto sesso per la prima volta, a Maria era piaciuto molto, la prima volta era stato meno per Christel. In seguito l'avevano fatto più spesso e ciascuno aveva imparato molto da esso, quando diventarono un po 'più grandi un uomo entrò nelle loro vite. Non avevano fatto sesso insieme per i primi anni del loro matrimonio, ma dopo un po 'le mancava e faceva l'amore una volta e talvolta due volte l'anno. Maria era persa nei miei pensieri quando la porta del ristorante si è aperta, Christel entra e dà un bacio alla sua amica, Maria è sorpresa dalla sua contemplazione quando sente le labbra di Christel contro la sua guancia. Ridendo le donne si guardano l'un l'altra, erano solite sedersi insieme ogni minuto libero, ora si vedevano un paio di volte all'anno. Gli occhi di Christel vagano oltre la sua amica, si accarezza lentamente le labbra con la lingua. Nella sua mente è passato troppo tempo da quando ha assaggiato la sua amica.

Ordinano una tazza di caffè con un pasticcino, le donne non sono cambiate molto negli anni. Maria è ingrassata dopo la nascita dei suoi tre figli, Christel ha lavorato duramente negli ultimi anni per tornare alla sua figura degli anni buoni. Ha un po 'di penzoloni intorno ai fianchi, ma ha un bell'aspetto. lei ha i capelli biondi lunghi scuri, che sta iniziando a girare un po 'grigio qua e là. Suo marito le ha spesso chiesto se le piacerebbe tingerlo in modo che la tinta grigia scompaia, lei continua a rifiutare con un sorriso. Durante il caffè si parla molto e per molto tempo il tempo è passato. Maria prese alcune volte la mano di Christel e la guardò innamorata. Ogni volta che Christel guarda negli splendidi occhi di Maria, brividi di piacere le corrono lungo la schiena. Dopo la seconda tazza di caffè, le donne pagano il conto ed escono ridendo a braccetto, proprio di fronte al ristorante incontrano alcuni uomini bellissimi. Questi uomini guardano le donne, senza guardare gli uomini, entrambe le donne passano davanti a loro. In città si divertono passeggiando in vari negozi, spesso non vengono in quei negozi con i loro mariti. Maria compra un completo di lingerie sexy, Christel compra dei vestiti e in un negozio di scarpe compra delle décolleté con un tacco altissimo. Quando Maria cerca altrove in un negozio, compra un completo di lingerie molto stimolante. Pranzano in un ristorante e parlano di varie cose lì, Christel guarda lentamente la sua amica. Maria sente i brividi correrle lungo la schiena e afferra forte la mano di Christel.

"Caro amico, hai voglia di venire nel nostro albergo?" Senza dire nulla, le donne si alzano e si allontanano a passo svelto. Un po 'più avanti girano a destra e lasciano il centro, percorrono velocemente alcune stradine. Quando arrivano in una strada leggermente più ampia, si guardano intorno e si fermano un attimo. Nessun altro viene dopo di loro, entrano in una piccola sala. Questo è l'hotel dove vengono da anni, dopo essersi incontrati di nuovo nel loro matrimonio, hanno scoperto questo hotel. Da quel giorno vengono qui due, a volte tre volte l'anno, non c'è nessuno a fare domande e possono restare lì tutto il tempo che vogliono. Si registrano e ricevono una chiave, dopodiché salgono le scale fino al secondo piano. Maria apre la porta e lascia che la sua amica le passi accanto. Quando la porta si chiude e Maria si volta, sente le labbra di Christel premere sulle sue. Le lingue delle donne si accarezzano e poi si toccano con un profondo sospiro. Christel fa scorrere le dita tra i capelli di Maria, quando fa scivolare le dita sul petto, Maria geme profondamente e affonda un po 'lungo le sue gambe. Le donne si lasciano andare ed entrano nella stanza, Christel si toglie i vestiti e scompare in bagno. Maria lascia lentamente che i suoi vestiti le scivolino via dal corpo e poi insegue la sua amica. Christel è appena uscita dalla doccia e preme le sue labbra su quelle di Maria per un bacio fugace. Quando Maria è sotto l'acqua corrente, Christel esce dal bagno, tira le tende e accende una luce per creare un'atmosfera speciale nella stanza. Quando Maria esce dal bagno indossa il suo nuovo completo di lingerie, sa che a Christel piace molto quando indossa le mutandine che le coprono completamente le natiche. Il reggiseno può essere la metà per Christel in modo che i capezzoli escano appena da esso, mentre indossa la lingerie ha sentito l'eccitazione crescere nel suo corpo, i suoi capezzoli giacciono duri sul bordo del reggiseno. Christel è sdraiata sul letto e ha indossato un bellissimo reggiseno rosso scuro con slip abbinati, i suoi seni un po 'larghi sono spinti verso l'alto dal reggiseno stretto. I capezzoli sono ben visibili nel reggiseno, il suo bel corpo è completamente abbronzato dal sole.

Maria si siede sul bordo del letto e accarezza le gambe di Christel con le dita, Christel geme piano e si infila un po 'sul letto. Maria preme le sue labbra contro le gambe di Christel e le fa scorrere la lingua. Bacia ogni parte della pelle e accarezza delicatamente ogni punto con le dita. Lentamente striscia tra le gambe della sua amica e accarezza i bordi delle mutandine. Christel spinge il bacino verso l'alto per mettere le dita di Maria contro la sua collinetta. Sorridendo, fa scorrere le dita e la lingua attorno al suo tumulo di Venere e poi continua su per lo stomaco. L'eccitazione cresce rapidamente nel suo corpo e stringe con le mani le lenzuola del letto. Non appena le labbra le toccano i capezzoli, stringe forte Maria contro di sé con le braccia. Christel si gira su un fianco e prende Mary con sé, lentamente le due donne si accarezzano con le dita, le loro labbra si incontrano per un lungo bacio alla francese. Christel affonda lentamente verso il basso con la bocca, lecca i capezzoli duri di Maria, che emette un profondo sospiro. Christel si gira lentamente in modo da venire a giacere con il viso vicino alla grotta di Maria, ha girato la sua caverna vicino al volto di Maria. Maria fa scivolare la lingua lungo le gambe di Christel e preme forte la bocca contro la grotta. Christel lancia un grido soffocato e strofina delicatamente la parte inferiore del corpo contro la bocca di Mary. Christel tira da parte le mutandine di Maria e lascia che la sua lingua scivoli lungo le labbra bagnate di Maria. Quando preme la lingua contro il clitoride, sente il corpo di Maria tremare. L'orgasmo cerca una via d'uscita lontano dall'interno, scuotendo violentemente l'orgasmo prende il sopravvento sul suo corpo. Attraverso i suoi movimenti preme forte la bocca sul clitoride di Christel, che sente il suo orgasmo correre con la stessa eccitazione. Quando l'orgasmo di Maria si attenua lentamente, l'orgasmo di Christel esce con tutta la sua intensità, i suoi succhi scorrono lungo le labbra di Maria, leccando ogni goccia. Qualche istante dopo, le donne si lasciano andare e ricadono sul letto.

Maria si alza di nuovo e si volta in modo che le sue labbra bagnate tocchino quelle di Christel, le loro lingue si incontrano di nuovo per un lungo bacio. Maria accarezza il seno della sua amica con le dita, che lentamente ricomincia a gemere. Christel accarezza i capelli di Mary con le mani e la tira forte contro di lei. Passa una mano sulla schiena di Maria e le stringe delicatamente le natiche mentre le sue dita le toccano. Maria preme saldamente il suo inguine contro Christel, si sfregano dolcemente l'una contro l'altra e il piacere ricomincia ad assumere grandi forme in entrambe le donne. Christel preme un po 'il dito tra le labbra di Maria, mentre Maria preme la sua figa più in avanti in modo che le dita scivolino completamente dentro di lei. Christel sente la lingua di Maria scivolare lungo il suo collo e poi sui capezzoli duri. Le piace il tocco mentre trema, accarezzandosi delicatamente la figa e il seno dell'altro in modo che non possano più rimandare il loro orgasmo e arrivare a una seconda eruzione con un corpo angusto. Christel scivola giù dal letto quando l'orgasmo le dà di nuovo pace, afferra la sua borsetta e tira fuori una cintura che può contenere un pene artificiale. Lucida si lega le cinghie intorno al corpo e tira fuori un pene dalla borsa. Ce n'è uno su entrambi i lati, uno entra nella sua stessa figa e l'altro può usare per scopare la sua amica. Nella parte inferiore c'è un filo che collega un pacco batteria. Quando preme il pulsante, il dispositivo inizia a vibrare violentemente su entrambi i lati. Si siede sul letto e gira Maria sulla pancia, Maria si alza lentamente con le natiche. Non appena è all'altezza del pene con le natiche, Christel lo spinge dolcemente e lentamente dentro di lei. Sente le vibrazioni in tutto il corpo, quando afferra il pene un po 'più stretto con le labbra, le vibrazioni fluiscono anche attraverso il corpo di Christel. Entrambe le donne si divertono a vicenda, Christel scopa Maria con forti spinte. Ci vuole un po 'prima che il piacere esploda di nuovo in entrambe le donne, i succhi fluiscono lungo le gambe di Maria. Maria sprofonda lentamente sul letto e trascina con sé la sua amica. Il pene continua a vibrare nel loro corpo, il che fa sì che il loro orgasmo continui lentamente. Maria spinge un po 'il culo giù dal letto e lascia che le sue dita scivolino sotto di lei, con pochi movimenti decisi si fa venire di nuovo. Non appena l'orgasmo si allontana, si gira un po 'in modo che il pene scivoli fuori dalla sua caverna. Christel preme il pulsante per fermare le vibrazioni. Allenta la cinghia e getta tutto sul letto, premendo le sue labbra su quelle di Maria.

Poco dopo le donne si alzano e vanno in bagno, fanno un'altra lunga doccia e poi si vestono. Tre ore dopo essere entrati nell'hotel, escono dalla porta principale e tornano in città ben blindati. Entrano nel ristorante dove si erano incontrati quella mattina. Dopo una tazza di caffè, ognuno va per la propria strada, hanno un appuntamento per la prossima volta. Maria ha sentito per un po 'di tempo che probabilmente vorrebbe stare presto con la sua ragazza per sempre, se anche Christel lo vuole, Maria non lo sa ancora. L'amore per suo marito è scomparso da tempo, l'amore che prova per Christal è diventato sempre più negli ultimi anni. Non riesce ancora a percepire cosa ne pensa Christel, la prossima volta dovrà davvero parlarne, altrimenti sarà troppo tardi. Lentamente si avvicina alla sua macchina, quando entra, mette la borsa con le cose acquistate sul sedile accanto a lei, guardando l'orologio in macchina vede che è a casa prima che qualcuno della famiglia torni a casa. Può quindi riordinare con cura le cose che non riguardano nessun altro.

© The Stringpoint Group

 

bron: sexverhalen.com

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00