Menu
Escort services
Worldwide overview adult workers
Red light district workers
Erotic models

THE STRINGPOINT GROUP

"Voglio fare sesso con te nel mezzo di questo aereo"

lunedì

Sono a Schiphol e sono estremamente stressato. Andrò a Dubai con Jamie dove farà dei lavori da modello. E questo, secondo lui, rientra nei 'viaggi necessari'. Sabato mi sono fatto fare il test per la corona, il che non è stato divertente, ma meno grave di quanto avessi temuto. E per fortuna il test è stato negativo. Solo può essere che ricevo un altro test a Dubai.

Le reazioni intorno a me sono peggiori. Linda, che è furiosa perché questa settimana non le è permesso fare da babysitter a Ella. Mia madre che è delusa di dover fare da babysitter a Ella. Mia sorella e i miei amici pensano che sia irresponsabile che io voli a quest'ora. Per non parlare di Mark, a cui non oso dire che vado all'estero con un altro uomo. Pensa che me ne sto solo seduto a casa.

"Rilassati", dice Jamie quando finalmente superiamo i controlli di sicurezza e prendiamo una tazza di caffè. È molto strano tornare in una struttura di ristorazione dopo tutti questi mesi. “Ci sono 25 gradi a Dubai e tutti i ristoranti e i club sono aperti. Allontanati dai Paesi Bassi con quel tempo grigio e tutte quelle stupide regole, non è meraviglioso? Voliamo in business class, l'hai mai fatto?" scuoto no. Hmm. Forse sarà divertente, dopotutto.

Una volta che siamo in aria e abbiamo già bevuto due bicchieri di champagne, cerco di concentrarmi su un film, ma non è facile perché sento gli occhi di Jamie addosso tutto il tempo. Lo sento guardare le mie labbra e poi si china per baciarmi. Siamo già sulla buona strada. Ma non sto facendo nulla per fermarlo. Al contrario: le nostre lingue si attorcigliano.

Jamie prende una coperta e ce la mette sulle gambe. Poi mi prende la mano e la mette sulla sua erezione dura come una roccia. "Ti voglio, Laura," sospira. "Voglio fare sesso con te nel mezzo di questo aereo." Ma poi all'improvviso vedo avvicinarsi l'assistente di volo e mi rendo conto che sono circondato da tutti i tipi di altre persone. Potremmo essere arrestati per questo. Le prigioni di Dubai non mi sembrano molto piacevoli.

Mi libero e mi siedo dritto. "Dobbiamo fermarci", dico con fermezza. "Continueremo più tardi." Non ho intenzione di farlo, ma devo convincerlo a comportarsi normalmente. Per fortuna lo steward ci consegna il menu, così possiamo concentrarci su qualcos'altro.

Una volta arrivati ​​a Dubai, è già notte fonda. Mi meraviglio dei negozi di lusso all'aeroporto, degli uomini in abiti lunghi e delle donne con costosi niqab e tacchi alti. Fortunatamente, non abbiamo bisogno di un test corona. Fuori è afoso, sto sudando nel mio cappotto pesante. E poco dopo siamo in taxi per l'hotel.

Per noi sono state prenotate due stanze separate. Ho sentito dire che qui è illegale fare sesso come coppia non sposata, quindi sono sollevato. Inoltre, ovviamente non è professionale passare la notte con il tuo cliente. Anche se è ancora così gustoso.

Finalmente ho il wifi, quindi scorro il telefono. Messaggi di mia madre che Ella sta strisciando per casa come una matta, dando baci e cercando di tirarsi su. Il mio cuore si scioglie. La mia grande bambina. Mi manca già, c'è anche un messaggio di Mark. Mi chiede se possiamo chiamare domani. Rispondo "no" e spero che non si arrabbi.

Bussano alla porta. avrei potuto saperlo. Jamie mi guarda con un sorriso e io lo tiro velocemente dentro prima che qualcuno ci prenda. Quando è nella mia stanza, inizia con calma a sbottonarsi la camicia. Guardo il suo torso nudo e largo e deglutisco. Viene da me e inizia a togliermi i vestiti finché non mi trovo di fronte a lui in reggiseno e mutandine.

"Sei bellissima, signora", dice. "Penso che ti terrò." Con una mano mi slaccia il reggiseno e lo getta per terra. Succhia un capezzolo mentre la sua mano massaggia l'altro capezzolo. Poi mi infila due dita dentro e io urlo di piacere. E mentre mi abbassa le mutandine, faccio lo stesso con i suoi jeans e boxer finché non ci affrontiamo nudi pochi istanti dopo.

Jamie mi prende con entrambe le mani e io avvolgo le mie gambe intorno a lui. Dio, quanto è forte! Mi sbatte contro e io urlo di dolore e piacere. E poi entrambi dimentichiamo il mondo che ci circonda.

mercoledì

Jamie viene fotografato per la linea uomo di un noto marchio di moda. Faccio finta di saperlo, ma in realtà sono lì per bacon e fagioli. sospiro. Sono passate ore ormai. Vorrei solo che le riprese fossero finite e che potessimo fare di nuovo cose carine nella nostra stanza d'albergo.

Poi il mio telefono squilla. È mia madre. Sta ansimando. “C'era solo una conferenza stampa. Ci sarà un divieto di volo e KLM cancellerà tutti i voli a lungo raggio. Spero che tu possa ancora andare a casa, tesoro. E dopotutto ho deciso di portare Ella da Linda domani. Lo trovo troppo pesante, un pigiama party così lungo. Mi dispiace caro. Linda sta bene così, dice.

Sono sorpreso. La scorsa settimana ho litigato molto con Linda. Ha minacciato un avvocato e voleva un programma ufficiale di visite per Ella. Poi ho detto che non avrei mai più voluto vedere Linda. Ora si prenderà di nuovo cura di mio figlio. Quanto tempo ci vorrà? Le riprese di Jamie durano fino a venerdì. Ma riuscirò ancora a scappare?!

© The Stringpoint Group

 

bron: de Telegraaf

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00