Menu
Escort services
Worldwide overview adult workers
Red light district workers
Erotic models

THE STRINGPOINT GROUP

Potremmo essere catturati in qualsiasi momento

Martedì

Quindi Mark sta cercando un'amante attraverso un sito di incontri. Una nuova amante, perché a quanto pare non sono abbastanza per lui. Adesso mi sento come la Monique di André Hazes, scambiata con un'altra donna. Solo che quell'altra donna non c'è ancora. E così fingo di essere sposato anch'io e cerco una relazione extraconiugale.

Risponde entro 10 minuti. Segue una filastrocca su quanto sia solo nel suo matrimonio, che sua moglie non ha mai più voglia di fare sesso, che sono l'uno sulle labbra dell'altro a causa della corona, che discutono molto spesso e così via. Ma è ancora felice con sua moglie. Ah, ho sentito tutte quelle parole da lui così tante volte.

Mi chiede se conosco la chat box 'Kik'. Non sto scherzando, ma mi piacerebbe installarlo. Il vantaggio è che non devi scambiare i numeri di telefono e che posso continuare a usare quella falsa immagine del profilo. Ma non ho voglia di chiacchierare con lui all'infinito. Chiedo a Mark senza esitazione se l'ha mai tradito. Lui nega. Ovviamente nega. "Non ho mai nemmeno baciato un'altra donna!" Che bugiardo spudorato.

Consiglio di fare una passeggiata insieme. Preferibilmente giovedì, perché poi Ella starà con Linda e dormirà anche lì. In realtà spero di poter portare a casa Mark e faremo sesso fantastico e prolungato, perché è quello che bramo. Con mia grande gioia, dice che pensa che un appuntamento sia "un po' veloce", ma che una passeggiata nell'Amsterdamse Bos non farebbe male.

giovedi

Ho dormito a malapena quando porto Ella a Linda. È ancora molto freddo, ma per il resto molto felice. Linda chiede se ho fatto fare il test a Ella e io reagisco con rabbia. «Ella ha un po' di raffreddore. Non ha ancora un anno! Non lascerò che un bambino si metta un batuffolo di cotone nel naso, vero? Ma se hai paura di prendere la corona, la riporterò a casa. Dillo."

Linda è visibilmente sorpresa. "Certo che starò attenta, Laura! Sono solo preoccupato per la sua salute. E mio padre voleva venire questo pomeriggio. Purtroppo non è ancora stato vaccinato, ma ha già avuto un infarto. Quindi non voglio metterlo a rischio". faccio spallucce. Sono di fretta. Stamattina posso finalmente tagliarmi i capelli e ritoccare le sopracciglia e non sentirmi come se si lamentasse.

Mark ed io abbiamo appuntamento alle 4 al bar all'inizio del bosco. Il vento soffia così forte che il mio bellissimo taglio di capelli asciugato con il phon è sparito. Sta già aspettando e il mio cuore perde un battito quando lo vedo. Sono così pazzo di lui. Si aspetta solo qualcuno completamente diverso e lo vedo sorpreso quando mi vede salire in bici.

"Laura! Cosa stai facendo qui?" Si guarda intorno con circospezione, temendo che il suo appuntamento furtivo lo catturi con me. Mi bacia sulla guancia e guarda l'orologio. "Temo che non possiamo recuperare il ritardo ora. Ho un uh... incontro di lavoro". Sì, naturalmente. Nel bosco, mentre soffia il temporale e la pioggia gli sferza il viso.

“Prendo un caffè. vuoi anche tu?" Imperturbabile, mi avvicino al chiosco, mentre lui agita nervosamente il piede. Apparentemente pensa ancora che il suo cosiddetto appuntamento potrebbe essere proprio di fronte a lui in qualsiasi momento. Ordino un cappuccino con latte d'avena, ne bevo un sorso, gli dico che sono il suo appuntamento segreto. “Quella donna di quel sito per persone sposate? Sono io."

Comincia a balbettare che può spiegare e suggerisco di continuare questa conversazione nella sua macchina, che è senza dubbio nel parcheggio. Si guarda intorno per un po' per assicurarsi che dopotutto non si avvicini una signora sconosciuta. Poi vuole prendermi la mano che immediatamente ritiro.

Quando siamo in macchina, inizia a spiegare in modo elaborato perché ha messo un annuncio su quel sito di incontri. Dopotutto, ero a Dubai con Jamie, mentre lui era in quarantena a casa con Josien e in fondo pensava che ora fossi in una relazione con Jamie e quindi non mi interessasse più.

"Jamie e io siamo buoni amici", dico freddamente. Inoltre, sono il suo manager. Mi hai dato l'impressione che volevi lavorare sul tuo matrimonio e che non immagini il futuro con me che voglio. Con bambini e cose del genere. Mi dispiace molto che tu stia segretamente cercando un'altra amante alle mie spalle. E ancora non so dov'eri quel fine settimana."

Mark inizia ad accarezzarmi la coscia, il che evoca immediatamente in me stimoli familiari. Fa scorrere la mano sul mio monticello di Venere. "Sei così sexy, Laura," mi sussurra all'orecchio. "Non devi avere paura. Non c'è donna su quel sito di incontri bella come te." La sua bocca tocca la mia e io gemo. È mezzogiorno e siamo in un parcheggio pieno. Potremmo essere catturati in qualsiasi momento.

Alzo le scarpe e tiro giù i collant e le mutandine in modo che possa prenderle un po' meglio. "Lascia andare" sussurra e io mi rilasso. In un batter d'occhio dimentico il mondo intorno a me e arrivo al climax. Quando mi sono ripreso, gli apro la cerniera dei pantaloni e gli dico di chiudere gli occhi.

Marco cade all'indietro. E mentre lo accarezzo con la mano sinistra, infilo le mutandine sotto il sedile del passeggero con la mano destra, che poi tiro in avanti. Come questo. Mi chiedo come reagirà Josien quando troverà quelle mutandine. Stava finalmente per cacciarlo fuori?

© The Stringpoint Group

 

bron: de Telegraaf

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti

Crea un account

Creando un account con il nostro negozio, sarai in grado di muoverti attraverso il processo di pagamento più velocemente, memorizzare indirizzi multipli, visualizzare e rintracciare i tuoi ordini nel tuo account e molto di più.

Registrati

Recently added

Non ci sono articoli nel tuo carrello

Totale tasse incl.:€0,00